IL LIBRO SOTTOSOPRA: PERCORSI CREATIVI PER FUTURI BAMBINI LETTORI

“IL LIBRO SOTTOSOPRA: PERCORSI CREATIVI PER FUTURI BAMBINI LETTORI”

Progetto realizzato con il finanziamento del Centro per il Libro e la Lettura – vincitore del Bando “Educare alla lettura” 2021

La scuola è sicuramente “chiamata” ad assumere il ruolo di coltivatore ed educatore della Literacy, ovvero la capacità degli studenti di comprendere, utilizzare, valutare, riflettere e impegnarsi con i testi per raggiungere i propri obiettivi, sviluppare le proprie conoscenze e potenzialità e partecipare alla società (OECD – 2018); per questo il progetto promuove una formazione da diversi punti di vista, andando a sviluppare in forma creativa, innovativa e digitale le competenze legate alla capacità di lettura e sua interpretazione.

Il presente progetto vede la partecipazione di numerose Scuole ed Istituti partner dislocati in tutta Italia:

Il progetto prevede la divulgazione di competenze, creazione di reti territoriali che possano fungere un domani da veicolo di promozione della lettura e dei libri ai bambini e organizzazione di eventi il cui fine ultimo è incrementare la pratica della lettura tra i bambini dai 6 ai 10 anni. 

Ci saranno 5 corsi di formazione specifici su differenti didattiche di utilizzo del libro e della lettura tenuti da formatori professionisti del settore collaboratori della nostra associazione e rivolti sia agli insegnanti delle diverse scuole aderenti che ai professionisti ed interessati facenti parte della rete territoriale che si andrà a creare (es. genitori, bibliotecari, librai, ecc…).

Infine, ci sarà anche la distribuzione gratuita di libri della Casa Editrice Federighi Editori partner del progetto, che verranno messi a disposizione di ciascuna rete.

Il progetto si svilupperà dal 01 aprile 2023 al 01 aprile 2024.

È INIZIATA LA NUOVA CAMPAGNA CROWFUNDING PER IL LIBRO SOTTOSOPRA

Con il nostro progetto “Il Libro Sottosopra” stiamo cercando di diffondere nuovi strumenti di didattica innovativa che utilizzino il libro e la lettura in forma creativa all’interno delle mura scolastiche. Pensiamo, infatti, che i libri e gli albi non vadano solo letti, ma anche osservati, annusati, rigirati, aperti, sviscerati in ogni loro parola, lettera ed immagine, e rielaborati: in questo modo aiutiamo i bambini non solo ad ascoltare o leggere una storia, ma anche a diventarne parte, vivendola appieno, conoscendola e amandola da diversi punti di vista, acquisendo conoscenze e sviluppando nel contempo nuove competenze.

Il nostro progetto coinvolge 9 Scuole ed Istituti in tutta Italia, circa 12 partner territoriali e conta di arrivare a 1800 bambini: un’impresa ardua ma non impossibile, che per realizzarsi ha bisogno non solo delle tante persone volontarie partecipanti che credono nel progetto ma anche ovviamente di tanti libri e albi illustrati.

ABBIAMO BISOGNO DI TE: SOSTIENI IL NOSTRO PROGETTO E DONA UN LIBRO…SOTTOSOPRA!

Abbiamo avviato una campagna di crowfunding per raccogliere nuovi fondi per l’acquisto di libri e albi destinati alle scuole partecipanti. Il nostro obiettivo è quello di donare ulteriori 500 libri/albi arrivando ad un budget di circa 7.000€; gli stessi verranno acquistati presso le librerie del territorio che hanno aderito al nostro Progetto dandoci sostegno nella sua promozione e valorizzando la forza dell’unione nella promozione della lettura.

La campagna è stata avviata sulla Piattaforma “Produzioni dal Basso” ed è possibile donare tramite Paypal o Bonifico Bancario: la donazione è libera e non vincolata da un importo minimo.

Per donare clicca QUI

Grazie a tutti coloro che doneranno!

IL LIBRO SOTTOFORMA SI DIFFONDE!

Dopo la partenza del Progetto nella primavera, il periodo estivo è servito per diffondere sul territorio il nostro Progetto e cercare di ampliare la Rete territoriale che lo rappresenta; i rappresentanti di ciascun istituto e scuola si sono quindi prodigati per far conoscere la nostra mission e coinvolgere altri Enti pubblici o privati vicini a loro che potessero supportarli in questo importante progetto.

L’obiettivo è stato quello di renderli partecipi di cosa stava avvenendo vicino a loro ma soprattutto coinvolgerli alla promozione del libro e della lettura tra i bambini con le possibilità che potevano mettere in campo: chi ha dato disponibilità alla visibilità del progetto, chi a delle sale per gli incontri, chi ad occasioni di lettura dal vivo, chi a visite guidate in biblioteca; insomma, uniti si fa la forza!

Ringraziamo fin da subito tutti coloro che hanno da subito aderito a questo ambizioso progetto, confidiamo che questa lista si allunghi ogni mese di più!

Di seguiti l’elenco dei sottoscrittori del Patto di Adesione al Progetto “Il Libro sottosopra: percorsi creativi per futuri bambini lettori”:

– Società Cooperativa Sociale “SoleLuna” che gestisce i servizi della Biblioteca “G. Colonna” di Santeramo in colle in Rete con l’IC Hero Paradiso di Santeramo in colle (BA);

– Biblioteca Comunale di Pozzallo in Rete con Circolo Didattico di Pozzallo;

– UOC Biblioteche Civiche del Comune di Padova in Rete con IC “Ardigò” di Padova;

– Fondazione “Carmine De Luca” di Corigliano-Rossano (CS) in rete con IC Erodoto di Corigliano-Rossano (CS);

– Assessorato delle Politiche Sociali, Cultura e Politiche di Genere del Comune di Corigliano-Rossano (CS) in rete con IC Erodoto di Corigliano-Rossano (CS);

– Comune di Talamona (SO) in rete con IC “Giovanni Gavazzeni” di Talamona (SO);

– Associazione Genitori “IC Rosari Macherio” in rete con IC “Rodari Macherio” di Macherio  (MB);

– Comune di Macherio in rete con IC “Rodari Macherio” di Macherio (MB);

– Libreria “Kindustria” di Francesca Chiappa di Matelica (MC) in rete con IC “Ugo Betti” di IC “Ugo Betti Camerino” (MC);

– Associazione “Stella” ODV presidio Nati per leggere di Camerino (MC) in rete con IC “Ugo Betti” di IC “Ugo Betti Camerino” (MC);

– Comune di Camerino (MC) in rete con IC “Ugo Betti” di IC “Ugo Betti Camerino” (MC).

 

RIPARTONO I 5 CORSI DI FORMAZIONE DEDICATI AL LIBRO E ALLA LETTURA

Dopo una primo incontro di presentazione a giugno 2023, con l’inizio del nuovo anno scolastico 2023-2024 sono ripartiti anche gli appuntamenti dei nostri 5 corsi di formazione previsti dal progetto. Con questi percorsi con 5 professionisti di settore, vogliamo dare ai partecipanti nuovi strumenti e suggerimenti per portare il libro e  la lettura nella propria quotidianità, soprattutto a scuola. Che sia attraverso il movimento, l’uso della voce, il digitale o il gioco, l’importante è riuscire ad arrivare a solleticare la curiosità dei bambini verso il libro (anche in quanto oggetto) e alle storie che racchiude.

Stanno partecipando i docenti delle varie scuole ma anche bibliotecari e supporter del progetto, che sono entrati a far parte della Rete territoriale del progetto, al fine di promuovere queste metodologie in diversi ambiti e luoghi in cui si trovano i bambini. A seguire dei corsi vi sarà la messa in pratica delle attività da parte dei corsisti.

Vi aspettiamo per gli ultimi appuntamenti online!

PARTITI I LIBRI E ALBI DISTRIBUITI DA FEDERIGHI EDITORI

 

Un’altra parte importante di questo progetto era quella di distribuire libri e albi illustrati alle scuole aderenti, che possano essere utilizzati durante i laboratori con gli alunni e che possano rinvigorire le biblioteche di ciascuna classe aderente. Con Federighi Editori, partner ufficiale del progetto e cofinanziatore dello stesso, sono stati selezionati albi e libri del loro catalogo che sono partiti alla volta dei diversi istituti scolastici; in particolare, segnaliamo l’invio dei seguenti albi che fanno parte della collana “Silenziosamente” della Casa Editrice:

– “Meravigliosa imperfezione. Il ballo di DaDaDum” di Davide Stecca e Anna Piratti;

– “Il gioco dei contrari” di Davide Stecca ;

– “Parole morbide, parole ruvide” di Cristina Bartoli ;

– “C’è sempre un posto speciale” di Cristina Bartoli;

– “Quando nasce una mamma” di Claudia Centi.

Questi albi sono stati proposte anche dagli stessi formatori durante i corsi online per specifiche attività di lettura e laboratori da portare in classe con gli alunni, stimolando in loro l’attenzione al testo, la comprensione delle parole e la curiosità per lo sviluppo della storia.

Buona lettura!

SONO INIZIATI I LABORATORI DIDATTICI CON II LIBRI SOTTOSOPRA

 

Con l’inizio della scuola ed la conclusione dei corsi di formazione, sono iniziati ne mesi passati i laboratori didattici con gli alunni per portare il libro e la lettura in classe. I docenti delle scuole ed istituti comprensivi partecipanti hanno iniziato ad applicare quanto appreso durante le varie formazioni del progetto, idee nuove, creative, trasversali, inclusive, per promuovere l’utilizzo del libro o dell’albo in classe e per far si che la lettura diventi uno strumento educativo.

Utilizzare un testo, le sue immagini, la copertina, analizzarne insieme il contenuto, espanderne le riflessioni, rappresentarne la storia in maniera diversa dando corpo alle parole, sono tutte occasioni preziose per trasmettere contenuti ma soprattutto attività di pensiero e azioni dei bambini. Un modo di fare scuola che metta al centro l’alunno e che lo renda protagonista del suo apprendere, anche e soprattutto attraverso la forza del libro e della lettura.

Di seguito alcune primissime foto dei laboratori che si stanno realizzando in tutta Italia!