Il pupazzo di neve nel barattolo

Il pupazzo di neve nel barattolo

16/12/2020

Comments

Per prepararci al Natale e sviluppare manualità e creatività, costruiamo insieme ai bambini un barattolo «magico» dove nevica sempre, utilizzando semplici materiali di recupero.

Occorrente

  • barattolo di vetro,
  • pupazzo di neve in plastica o in ceramica,
  • tappo di plastica,
  • colori acrilici o colori a tempera,
  • colla vinilica,
  • colla a caldo,
  • brillantini.

Procedimento: cominciamo a creare…

  1. Svitiamo il tappo del barattolo e dipingiamo la parte superiore utilizzando i colori acrilici oppure i colori a tempera mescolati con un po’ di colla vinilica.
  2. Fissiamo un tappo di plastica sulla parte inferiore con la colla a caldo. Poi, incolliamo il pupazzo di neve sopra il tappo di plastica.
  3. Riempiamo il barattolo di acqua per tre quarti, poi aggiungiamo i brillantini. Successivamente avvitiamo con forza il tappo.
  4. Non è rimasto che capovolgere il barattolo e agitarlo un po’… ecco che inizia a nevicare!

Buon Divertimento…

Guarda il video

Ti piacerebbe visionare tutti i laboratori creativi? Clicca sul pulsante.

Related Posts

GRAPHIC NOVEL A SCUOLA E SOTTO L’OMBRELLONE

GRAPHIC NOVEL A SCUOLA E SOTTO L’OMBRELLONE

Il focus del workshop saranno le graphic novels: ne vedremo la struttura, la funzionalità e il possibile utilizzo in classe all’interno delle attività di lettura e scrittura. Verranno analizzate alcune graphic e sperimentate, in modalità laboratoriale, pratiche didattiche da riproporre in classe sia in attività da svolgere in corso d’anno che come consegna per le vacanze estive.

leggi tutto
Mappe Mentali, cosa sono e perché usarle

Mappe Mentali, cosa sono e perché usarle

Lo studio e l’apprendimento prima o poi per tutti e a ogni età, possono rappresentare una soddisfazione o un grande frustrazione.
Trasformare le ore dedicate allo studio in ore di impegno con risultati efficaci e affrontare la fatica in modo creativo può essere possibile grazie all’utilizzo delle Mappe Mentali.

leggi tutto

0 Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *