La filosofia per bambini e ragazzi (livello avanzato)

Se hai già condiviso con noi l’avventura di esplorare la filosofia con i bambini, scoprendo come meraviglia e stupore possano far sbocciare nuove idee, ti invito a unirti a questo entusiasmante nuovo corso. Insieme, lasciandoci guidare dai filosofi del passato e del presente, impareremo ad adottare il pensiero divergente per viaggiare verso nuovi mondi possibili. Questo corso aprirà le porte a un’esplorazione creativa e immaginativa, dove ogni domanda ci porterà un passo avanti verso l’incomprensibile e l’inesplorato.

Destinatariinsegnanti della Scuola dell’Infanzia e Primaria, insegnanti Scuola Secondaria di Primo Grado, esperti, educatori e chiunque sia interessato al tema.

Compila i dati qui sotto e aspetta qualche secondo per essere reindirizzato/a direttamente alla lezione webinar e scaricare i materiali e l’attestato di partecipazione.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente. Aspetta qualche secondo per essere reindirizzato/a direttamente alla lezione webinar e scaricare i materiali e l’attestato di partecipazione.

Per tutte le informazioni sulla Privacy CLICCA QUI.

* Ho preso visione dell'informativa ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati personali e all'iscrizione alla newsletter di Scuola Oltre per ricevere sconti, notizie, aggiornamenti.

Utilizziamo Brevo come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Brevo per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Ora che hai compilato tutti i campi clicca sotto su "ISCRIVITI"

Formatrice

Silvia Donatacci si è laureata in Scienze della Formazione Primaria all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. È docente di Scuola Primaria e da 4 anni svolge attività di Filosofia per bambini. Il pensiero divergente, lo stupore e la meraviglia – proprie del mondo dell’infanzia – sono grandi doti da coltivare e trasformare in opportunità di crescita. Fermamente convinta che la filosofia non debba essere per pochi eletti ma veicolo di condivisione e incontro.